English Italian
 
Home Biblioteca
18 | 11 | 2017
Biblioteca

Il Centro Studi Peirce dedica un impegno costante alla creazione, all’interno della biblioteca di filosofia dell’Università degli studi di Milano, di una completa e aggiornata gamma di risorse biobliografiche dedicate a Peirce e al pragmatismo.

Il Centro Studi Peirce lavora in due direzioni specifiche:

(a) la creazione e il mantenimento di una archivio digitale dei manoscritti di Peirce

(b) il miglioramento del fondo bibliotecario attuale.

(a) L’archivio digitale dei manoscritti di C.S. Peirce

Nel 2008 è stata portata a termine la digitalizzazione dei manoscritti di C.S. Peirce. Ogni bobina dell’edizione in microfilm è stata digitalizzata e riportata in un CD-ROM corrispondente, così da formare una copia gemella dell'originale. Oltre a facilitare l’accesso ai manoscritti, il nuovo supporto non più soggetto all’usura del tempo e consente una visualizzazione migliore. La digitalizzazione dei manoscritti, che rimangono consultabili solamente in biblioteca, fa del Centro un’istituzione unica a livello internazionale nel panorama della ricerca su Peirce.

 

(b) Peirce in biblioteca

Uno degli scopi del Centro Studi è quello di costituire il fondo bibliotecario peirceano di riferimento in Italia. L’ obbiettivo è quello di offrire al pubblico la possibilità di consultare tutta la bibliografia primaria al momento pubblicata, nonché un vasta collezione di bibliografia secondaria e di riviste specializzate.

  • I volumi di Peirce e su Peirce posseduti in biblioteca possono essere trovati nel catalogo generale dell’Università degli studi di Milano consultabile a questo indirizzo

 

  • Si invita chiunque riscontri la mancanza di un libro importante su Peirce in biblioteca, o voglia proporre l’acquisizione di una nuova pubblicazione, ad inviare una proposta d’acquisto al Centro Studi Peirce all’indirizzo nella sezione contatti.


Il Centro Studi Peirce dedica un impegno costante alla creazione, all’interno della biblioteca di filosofia dell’Università degli studi di Milano, di una completa e aggiornata gamma di risorse biobliografiche dedicate a Peirce e al pragmatismo.

Il Centro Studi Peirce lavora in due direzioni specifiche: (a) la creazione di una archivio digitale dei manoscritti di Peirce (b) il miglioramento del fondo bibliotecario attuale.

 

(a) L’archivio digitale dei manoscritti di C.S. Peirce

Nel 2008 è stata portata a termine la digitalizzazione dei manoscritti di C.S. Peirce. Ogni bobina dell’edizione in microfilm è stata digitalizzata e riportata in un CD-ROM corrispondente, così da formare una copia gemella dell'originale. Oltre a facilitare l’accesso ai manoscritti, il nuovo supporto non più soggetto all’usura del tempo e consente una visualizzazione migliore. La digitalizzazione dei manoscritti, che rimangono consultabili solamente in biblioteca, fa del Centro un’istituzione unica a livello internazionale nel panorama della ricerca su Peirce.

 

(b) Peirce in biblioteca

Uno degli scopi del Centro Studi è quello di costituire il fondo bibliotecario peirceano di riferimento in Italia. L’ obbiettivo è quello di offrire al pubblico la possibilità di consultare tutta la bibliografia primaria al momento pubblicata, nonché un vasta collezione di bibliografia secondaria e di riviste specializzate.

  • I volumi di Peirce e su Peirce posseduti in biblioteca possono essere trovati nel catalogo generale dell’Università degli studi di Milano consultabile a questo indirizzo.
  • Si invita chiunque riscontri la mancanza di un libro importante su Peirce in biblioteca, o voglia proporre l’acquisizione di una nuova pubblicazione, ad inviare una proposta d’acquisto al Centro Studi Peirce all’indirizzo nella sezione contatti.
 


Registrati

Per registrarti invia il tuo nome e cognome all'indirizzo Email del CSP:

centrostudipeirce@gmail.com

In seguito ti verranno inviate le tue credenziali d'accesso valide per l'autenticazione.

Autenticati



Facebook